introduzione  home  archivio home  slideshow  video  biografia  leggi il guestbook  firma il guestbook  riconoscimenti  links  @

 

Cos'è che fa dolce l'estate e così chiaro il mattino che ho già voglia di uscire? E’ che basta poco a vestirmi, basta poco a stupirmi, basta uscire nel sole. Vorrei che piccola così bastasse sempre al cuore mio la vita che riscalda una mattina d'estate...

Lo so che piccola così, non so neppure dirtelo, è un fiore in un bicchiere una mattina d'estate e c'è un profumo nell'aria che mi fa ripensare a qualcosa di bello che poi se si alzasse un po' il vento già sarebbe lontano, già sarebbe nel cielo.

Vorrei che piccola così bastasse sempre al cuore mio la vita che riscalda una mattina d'estate. Lo so che piccola così, non so neppure dirtelo, è un fiore in un bicchiere una mattina d'estate...

Vorrei che piccola così bastasse sempre al cuore mio la vita che riscalda una mattina d'estate. lo so che piccola così, non so neppure dirtelo, è un fiore in un bicchiere una mattina d'estate…

 

da "Una mattina d'estate", Andrea Fornilli

 
 

L'architettura

Il reportage

Lo stato dei luoghi

I ritratti urbani

 

La flora e la fauna

Il  lago di Garda

Varie

L'incomunicabilità

I paesaggi

La luce contro

Lo still life

 

Le geometrie

I particolari

I ritratti

I nudi

d'architettura

In fuga

dalla terra

Gli inganni

fotografici

Fra metafisica

e retorica

Verona, la

mia città

I miei

non luoghi

L'erosione

del neutro

 

Lorenzo Linthout - Tutti i diritti riservati