introduzione  home  archivio home  slideshow  video  biografia  leggi il guestbook  firma il guestbook  riconoscimenti  links  @

 

La città non è semplicemente un posto dove abita la gente e dove dorme, come le stie per i polli o i campi di concentramento.

La città è il posto -l’incrocio, la cerniera- dove si svolgono i traffici, gli scambi e le comunicazioni d’ogni tipo: economico, sociale e culturale.

Ed è per questo che una città non è un museo, se non è già morta. Se è viva si trasforma.

 

da “Fascio e martello, viaggio per le città del Duce”, Antonio Pennacchi

 
 

L'architettura

Il reportage

Lo stato dei luoghi

I ritratti urbani

 

La flora e la fauna

Il  lago di Garda

Varie

L'incomunicabilità

I paesaggi

La luce contro

Lo still life

 

Le geometrie

I particolari

I ritratti

I nudi

d'architettura

In fuga

dalla terra

Gli inganni

fotografici

Fra metafisica

e retorica

Verona, la

mia città

I miei

non luoghi

L'erosione

del neutro

 

Lorenzo Linthout - Tutti i diritti riservati