introduzione  home  archivio home  slideshow  video  biografia  leggi il guestbook  firma il guestbook  riconoscimenti  links  @

 

L'uomo moderno č costretto a camminare su pavimenti rigidi e piatti come quelli in asfalto delle strade o degli uffici; questo costringe l'uomo a estraniarsi dalla sua profonda natura e dal contatto con la sua anima, cosa non buona per l'equilibrio e la salute fisica e mentale.

Un pavimento ineguale e irregolare č la riscoperta dell'equilibrio mentale, della dignitą dell'uomo che č stata violentata dall'ostile e innaturale sistema reticolato urbano.

 

da "La linea retta č senza Dio"

Friedensreich Hundertwasser

 
 

L'architettura

Il reportage

Lo stato dei luoghi

I ritratti urbani

 

La flora e la fauna

Il  lago di Garda

Varie

L'incomunicabilitą

I paesaggi

La luce contro

Lo still life

 

Le geometrie

I particolari

I ritratti

I nudi

d'architettura

In fuga

dalla terra

Gli inganni

fotografici

Fra metafisica

e retorica

Verona, la

mia cittą

I miei

non luoghi

L'erosione

del neutro

 

Lorenzo Linthout - Tutti i diritti riservati