introduzione  home  archivio home  slideshow  video  biografia  leggi il guestbook  firma il guestbook  riconoscimenti  links  @

 

Quando il bambino era bambino,

era l’epoca di queste domande:

perchè io sono io e perchè non sono te?

Perchè sono qui e perchè non sono lì?

Quando è cominciato il tempo

e dove finisce lo spazio?

La vita sotto il sole è forse solo un sogno?

Non è solo l’apparenza di un mondo

davanti a un mondo,

quello che vedo, sento e odoro?

C’è veramente il male?

E gente veramente cattiva?

Come può essere che io, che sono io,

non c’ero prima di diventare?

E che un giorno io, che sono io,

non sarò più quello che sono?

 

da “Elogio sull’infanzia”, Peter Handke

 
 

L'architettura

Il reportage

Lo stato dei luoghi

I ritratti urbani

 

La flora e la fauna

Il  lago di Garda

Varie

L'incomunicabilità

I paesaggi

La luce contro

Lo still life

 

Le geometrie

I particolari

I ritratti

I nudi

d'architettura

In fuga

dalla terra

Gli inganni

fotografici

Fra metafisica

e retorica

Verona, la

mia città

I miei

non luoghi

L'erosione

del neutro

 

Lorenzo Linthout - Tutti i diritti riservati