introduzione  home  archivio home  slideshow  video  biografia  leggi il guestbook  firma il guestbook  riconoscimenti  links  @

Il tempo scivola invisibile, immateriale. 
La sua misura non č negli orologi, č nella decadenza.
Quando la presenza umana abbandona i luoghi,
teatro di vita, lavoro, sofferenza, divertimento,
il suo scorrere s'impossessa indisturbato dello spazio. 
E dell'umanitā non resta che un suono lontano.
Questo non é altro che un tentativo di porgerne l'eco.

 

da "L'assenza", Ros Ottaviano

 
 

L'architettura

Il reportage

Lo stato dei luoghi

I ritratti urbani

 

La flora e la fauna

Il  lago di Garda

Varie

L'incomunicabilitā

I paesaggi

La luce contro

Lo still life

 

Le geometrie

I particolari

I ritratti

I nudi

d'architettura

In fuga

dalla terra

Gli inganni

fotografici

Fra metafisica

e retorica

Verona, la

mia cittā

I miei

non luoghi

L'erosione

del neutro

 

Lorenzo Linthout - Tutti i diritti riservati